Adriana Giannini

Si è laureata in scienze naturali all'Università di Milano nel 1969 e poco dopo è entrata a far parte della redazione della rivista «Le Scienze», l'edizione italiana di «Scientific American», dapprima come collaboratore esterno, poi come redattore e fino al 2003 come capo redattore.

Ha poi continuato a lavorare come giornalista freelance occupandosi prevalentemente di ambiente, medicina e storia della scienza.

Come autrice ha pubblicato Le riserve della natura e Parchi nazionali del mondo (ed. Mondadori), Mendel, il padre “postumo" della genetica (collana “I grandi della scienza” ed. Le Scienze S.p.A. ) e, insieme a Gianbruno Guerrerio, Difendersi dalle allergie (Ed. Urra-Feltrinelli 2012).

È giornalista pubblicista e socia dell'UGIS, l'Associazione Italiana dei Giornalisti Scientifici.

Nel 2000 ha fatto parte della giuria del Premio Cortina Ulisse e nel 2001 ha ricevuto il Premio Voltolino per la divulgazione scientifica.

Ha tenuto un corso di storia della divulgazione scientifica per il master di giornalismo scientifico finanziato dall’Unione Europea e  svolto un seminario su salute e ambiente per il master di giornalismo dell’Università di Milano.

per contatti