Il Nobel 2008 per la Medicina
a Françoise Barré-Sinoussi


copyright sito nobelprize.org

 

Françoise Barré-Sinoussi ha ricevuto il premio Nobel insieme a Luc Montagnier per la scoperta del virus responsabile dell'Aids, secondo la motivazione ufficiale dell'accademia svedese "for their discovery of human immunodeficiency virus".
Questo premio conferma definitivamente la priorità della scoperta francese, rispetto ai ricercatori statunitensi guidati da Robert Gallo, che se ne attribuirono il merito. Si scoprì poi che i campioni su cui aveva lavorato Robert Gallo provenivano proprio dai laboratori francesi.

Françoise Barré-Sinoussi, virologa, nata a Parigi nel 1947, lavora all'Istituto Pasteur, dove è docente e dirigente di ricerca. L'equipe di cui faceva parte con Luc Montagnier ha isolato il virus che causa l'Aids nel 1983.
Attualmente dirige una unità composta da una ventina di persone che compie ricerche sulla regolazione delle infezioni retrovirali.

 

Per approfondire:

Nobel '08 per la Medicina: La notizia completa

Women in science

Istituto Pasteur

 

7-10-2008

home