L'ereditÓ del femminismo per una lettura del presente
di Liliana Moro

 

Atti del Seminario tenutosi a Milano dal 2000 al 2001

a cura di
Archivi Riuniti delle Donne, Associazione per una Libera UniversitÓ delle Donne,
Crinali, Fondazione Elvira Badaracco, Unione Femminile Nazionale

 

Si sa, gli atti di convegni e seminari non sono i testi di pi¨ facile e piacevole lettura e di solito vengono consultati solo dagli addetti ai lavori. In questo caso, tuttavia, la fatica di scorrere relazioni e interventi delle tre giornate su cui si Ŕ articolato il seminario, pu˛ riservare delle piacevoli sorprese.

Nel dibattito, ancora appassionato, sulle sorti del femminismo si sono affrontati temi come: i fondamenti della politica, le modalitÓ dell'impegno collettivo, i rapporti tra movimenti e istituzioni, la dinamica tra tensione trasgressiva e desiderio costruttivo, l'esigenza di ripensare le forme della rappresentanza.

Tutto questo proposto dalle diverse angolature generate dalla specifica esperienza di ciascuna. E molte si sono provate a tracciare un bilancio, arduo, della situazione attuale delle donne e dei mutamenti introdotti nella societÓ e nella cultura dalle lotte portate avanti dal movimento femminista.

Questioni di non poco peso e quanto mai attuali oggi, quando i movimenti in atto nella societÓ civile italiana ed europea pongono analoghi problemi al dibattito e alle scelte operative di chi continua a coltivare desideri e speranze.

 

Atti del seminario
L'ereditÓ del femminismo per una lettura del presente
Edizioni  Il Paese delle Donne, Roma, 2002, Euro 8

Pu˛ essere ordinato direttamente a
universitadelledonne@tin.it

 

                                aggiornato 14/02/2005

 

home